II Edizione

INTERIORA mostra ciò che hai dentro

2° Festival Horror Indipendente

2, 3 e 4 giugno 2011 – Brancaleone, Roma

 

Atmosfere da brivido in un percorso emozionale che coinvolge tutti i sensi. Questo è stato il tema di chiusura della stagione del Brancaleone, che ha ospitato la seconda edizione del Festival Horror Indipendente INTERIORA..

Una porta aperta alle nuove idee: corti in concorso sottoposti alla giuria di qualità e ampi spazi espressivi a disposizione. Luci puntate dunque sui giovani registi hanno avuto l’opportunità di mostrare i propri lavori ad una commissione prestigiosa. Tre i video finalisti a cui è stata dedicata la serata finale di premiazione alla presenza di illustri personaggi del mondo dello spettacolo. Tra i filmaker d’eccezione presenti Alessandro Bavari e Brian Viveros con pellicole fuori concorso.

Grande cura nella selezione degli ospiti internazionali, tra i nomi Antonio Roybal, Jeff Kromer e Italia Ruotolo, che hanno offerto una raffinata panoramica sull’arte horror contemporanea. Diverse infatti le categorie artistiche in mostra: videoarte, arti visive, plastiche e arti performative. Ma è stato il confronto tra artisti affermati ed emergenti a contraddistinguere queste tre giornate, determinate ad offrire visibilità ai nuovi creativi del genere.

Un festival multidisciplinare dove anche la musica trova la dimensione dell’esperienza collettiva, portando sullo stesso palco influenze distanti in contaminazione. Una lucida ricerca della paura, che sfida lo spettatore ad affrontare momenti di tensione con interpreti di body performance, teatro e burlesque. Un’esperienza viscerale nell’underground per disorientare ogni certezza.

Interiora è il silenzio che ascolta le vene pulsare, un movimento introflesso che nutre l’irrazionale. E quando la paura alimenta la materia, l’arte è concepita.

Basta estrarre.

In collaborazione con Brancaleone, C.A.R.M.A., nois3lab, Radio Popolare e X Legion.

Annunci