Festival

INTERIORA è il Festival Horror Indipendente italiano, progetto dell’Associazione Culturale IMPULSI Onlus, e nel 2014 festeggia la sua V edizione.  La manifestazione, organizzata in collaborazione col c.s.o.a. Forte Prenestino e con il sostegno del C.A.R.M.A. (Centro di Arti e Ricerche Multimediali Applicate), si propone come il più importante appuntamento italiano per l’horror indipendente. 

INTERIORA estende lo sguardo alle varie possibilità comunicative, esprimendo tutte le declinazioni artistiche dedicate al tema dell’orrore: cinema, arti visive, musica, arti performative e letteratura, cinque sezioni aperte agli artisti tramite bando. Lo scopo principale del festival è dare visibilità e sostegno alle eccellenze della creatività horror, promuovendo opere che ne esplorino stile e contenuti, confrontandosi con i linguaggi attuali. INTERIORA mostra ciò che hai dentro nasce infatti per sondare le nuove tendenze artistiche del panorama internazionale ed individuarne i talenti. L’evento vuole essere un’occasione per stimolare la collaborazione tra i giovani artisti internazionali, proponendosi come momento d’incontro e di scambio per le produzioni indipendenti.

Il Festival lavora in un ambito di apprendimento non formale, dove i partecipanti sono collaboratori e corresponsabili dell’organizzazione. L’obiettivo è realizzare un contesto espressivo dove ciascuna delle persone coinvolte possa esprimere le proprie potenzialità  creative e organizzative. Il risultato è un evento che ciascuno sente proprio, perchè caratterizzato dalla collaborazione.


 COME NASCE INTERIORA

INTERIORA nasce nel 2009 dall’incontro tra organizzatori di eventi giovanili, tra i quali numerosi concerti indipendenti, e appassionati di horror, che hanno messo a disposizione le proprie competenze per realizzare un progetto comune. L’intuizione è stata immediata: realizzare una rassegna di cortometraggi horror indipendenti, accompagnata da musica live, in linea con l’attività di IMPULSI onlus

Il progetto iniziale si indirizza così verso un’orizzonte più ampio e se l’obiettivo è dare visibilità alla nutrita produzione horror contemporanea, perchè non coinvolgere tutte le forme espressive dell’arte? Così sono arrivate mostre, installazioni, poesie, reading, concorsi, esibizioni, a rendere INTERIORA un appuntamento unico al mondo.

Oggi INTERIORA offre il risultato della selezione di cinque sezioni artistiche: Cinema, Arti Visive, Musica, Arti Performative e Letteratura, ad opera di altrettanti Direttori artistici, giovani professionisti che operano da anni nell’ambito di competenza, per la maggioranza donne

L’organizzazione nel tempo si è arricchita delle idee e della professionalità di numerosi partners, legandosi in particolar modo al C.A.R.M.A. Centro di Arti e Ricerche Multimediali Applicate, uno tra i più prestigiosi centri artistici in Italia; e al Forte Prenestino, storico centro sociale che non ha eguali in Europa. 

Negli anni la Direzione del Festival è rimasta coerente con la scelta di proporre una rassegna indipendente di alto livello, attirando un crescente numero di proposte e vedendone crescere la qualità. Alla quinta edizione, INTERIORA è ormai una manifestazione intercontinentale, sostenuta da un pubblico caloroso e sempre più nutrito.