In attesa dei vincitori del bando si svelano alcune novità

VI INTERIORA Festival Horror Indipendente - FlyerFervono i preparativi per la VI edizione di INTERIORA, che sta tornando quest’anno, con il contributo della Regione Lazio e il sostegno del Comune di Roma e di Zètema, mantenendo il suo concept ma arricchendosi di appetitose novità.

Prima fra tutte la nuova location: il M.A.CR.O. Spazio Factory, che ospiterà per tre giorni l’ormai storico evento dedicato all’horror indipendente e alle paure contemporanee in tutte le sue forme.  

La Pelanda dell’ex Mattatoio è lo scenario ideale in cui ambientare le 5 sezioni del Festival multidisciplinare che sconfineranno con il Cinema nelle due sale della Città dell’Altra Economia.

La storica sezione di cortometraggi sarà affiancata dalla 

Continua a leggere

Aperti i bandi del VI INTERIORA!

IMPULSI Onlus

è lieta di presentare il

VI Festival Horror Indipendente

INTERIORA

mostra ciò che hai dentro

VI Festival Horror Indipendente INTERIORA - adesivo
Al via i bandi 2017: cinema, arti audiovisive, musica e letteratura.

Sono ufficialmente aperti i bandi di partecipazione alla VI edizione di INTERIORA, che si annuncia come la più importante fin’ora presentata. La rassegna delle produzioni horror indipendenti, che raccoglie le opere internazionali più recenti e interessanti dedicate al tema della paura, quest’anno sarà realizzata con il contributo della Regione Lazio e il sostegno del Comune di Roma e di Zètema.
Il bando, ad iscrizione gratuita, sarà accessibile alla pagina “Partecipa” del sito

Continua a leggere

INTERIORA annuncia gli artisti selezionati e la giuria 2014

Foto insegna INTERIORA

Sempre più internazionali gli artisti selezionati per la V edizione di INTERIORA Mostra ciò che hai dentro, il Festival Horror Indipendente che si terrà al Forte Prenestino il 31 Ottobre e 1 Novembre 2014. La rassegna annuale espone le opere che esprimono ogni forma e linguaggio dedicato al tema della paura: Cinema, Arti visive, Musica, Arti performative e Letteratura, queste le sezioni del bando che hanno invitato gli artisti a confrontarsi con il tema della Danse Macabre.

Continua a leggere

"Alla fine si tratta di raccontare una storia…" intervista a Daniele Misischia

Ciao horrorofili!
Oggi è una giornata molto speciale, perchè inauguriamo una nuova rubrica: le interviste homemade. In che senso homemade? Homemade sta per “fatto in casa” ed è proprio all’interno di mura domestiche che le nostre interviste hanno luogo. Homemade richiama anche quella cura, quell’attenzione tutta italiana verso la cucina casalinga. Con la stessa passione vi proponiamo questi video fuori dai luoghi comuni, molto distanti dagli impeccabili articoli fastfood-like tutti identici e stereotipati (invitanti sì, ma cosa c’è dentro?). Abbiamo mezzi limitati, ma questo non ci impedisce di realizzare contenuti originali. Infatti continuiamo a dare voce a quelli che per noi sono i reali artefici dell’attuale cinema horror italiano: gli autori indipendenti. E questo, per noi di INTERIORA, è un valore.

Daniele Misischia

 


Cominciamo quindi con Daniele Misischia e cominciamo bene, perchè Daniele -giovane regista indipendente e under 30- ha già realizzato più di venti opere tra film, corti e serie. Naturalmente a spese ridottissime se non a costo zero. E anche in questo caso è un motivo di vanto, perchè con pochi mezzi è riuscito a raccontare tante storie, ognuna con un gusto unico, come la pasta fatta in casa. Se ancora non avete visto niente di Daniele Misischia, vi consigliamo di iniziare con il bellissimo Il giorno dell’odio (su youtube per un periodo limitato). E qui trovate tutti i suoi titoli rilasciati in streaming, perciò buon appetito…ehm…buona visione! Continua a leggere